Regione

DSC_3184

Il Burgenland è lo stato federato più orientale e anche il più giovane dell´Austria. L’annessione del Burgenland all´Austria è stata decisa nel 1918 dopo la caduta dell’Impero Austro-Ungarico.

Il luogo più visitato del Burgenland é senza dubbi la zona del lago della steppa più grande d’Europa, il Neusiedlersee, riserva naturale ed inserito nell’Elenco dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Annualmente centinaia di migliaia di turisti visitano i dintorni del lago, dove possono godersi le bellezze della natura. Inoltre, il Burgenland ha addirittura 3500 chilometri di corsi d’acqua.

BLa particolarità di questa area non è soltanto la diversità geologica e geomorfologica, essa offre spazio vitale ad una quantità eccezionale di specie animali e vegetali originarie della Pannonia, delle Alpi e del Mediterraneo che qui possono convivere.

Il Burgenland, la regione nella quale si trova la società ST. MARTINUS, dispone di eccellenti condizioni naturali per la produzione dei suoi prodotti analcolici.

I suoli caldi, il clima fortemente soleggiato della Pannonia, le scarse precipitazioni, le lunghe estati e i miti autunni sono le condizioni ottimali per la maturazione di un’uva dal contenuto di valore adatta alla produzione di un succo d’uva alla base della nostra eccezionale ed unica nel suo genere bevanda analcolica WINIS nature. Le montagne prealpine di questa regione e il loro sottosuolo geologico in certi posti garantiscono un’acqua potabile di elevata qualità poco mineralizzata con alto pH.